Raffaela: “Nanos vieni stasera c’è la luna piena? Ci sono anche i miei amici. Vogliamo fare un cerchio con te.”

Nanos: “Certo che vengo, a stasera amica mia.”

p.s. lo abbiamo dedicato, magicamente, al silenzio.

“A voi (clown) temerari della ricerca e del tentativo, e a chiunque si sia mai imbarcato (su una zattera) con ingengnose vele su mari terribili (fuori rotta), – a voi, ebbri di enigmi e lieti alla luce del crepuscolo, a voi le cui anime suoni di flauto indicono a perdersi in baratri labirintici….(in una biblioteca dove posso solo custodirvi nel mio cuore…)……”
(intercalari di Nanos da Friederich Nietzsche)

“tutto il resto è silenzio…..”

(George Bataille)